Vai alla barra degli strumenti
– Prendi lo smartphone per vedere che ora è – Apri Twitter – Apri Facebook – Lo posi e non sai che ora è – Ammettilo, succede anche a te.
david_isayblog
Utente Twitter

Palm Phone, il più piccolo tra gli smartphone

Dopo la lotta fra aziende per “chi lo fa più grande” ora è arrivata l’era del “chi lo fa più piccolo”.
 Palm, l’azienda di proprietà di HP è stata dismessa nel 2011, infatti l’azienda di cui parliamo oggi è una startup californiana che ne usa il marchio.
Quest’azienda non punta a competere con i big del mercato, vuole infatti affiancarsi a loro proponendo un minuscolo telefono da 3,3″ da usare principalmente in alcune occasioni come secondo telefono sostituendo momentaneamente un costoso top di gamma.
L’idea dell’azienda Palm è quella di far spendere agli utenti meno tempo possibile sui social e molto più tempo ascoltando musica, aiutando a ridurre le distrazioni e a concentrarsi di più sulla vita reale.
Ma è veramente il telefono più piccolo del mondo?
No, in verità il telefono più piccolo del mondo è lo Zanco Tiny T1, un microcellulare che scompare nella mano, che però non è touch.
Quindi Palm è sino ad oggi lo smartphone più piccolo del mondo.

Il costo non proprio modesto (300€ circa) non sono sicuramente un punto a  favore nell’invogliare all’acquisto.
Questo mini smartphone scopiazzato dal maggiore Iphone, oltre ad essere stato prodotto per porre l’azienda Palm sotto i riflettori, ha effetivamente senso di esistere?
Forse per un viaggio dove non possiamo portare un telefonone?
Per chi lavora ed ha bisogno di un piccolo muletto d’emergenza? 
Per un fotografo? (Assolutamente NO! Bassa qualità)
Magari per un bambino? (Beh se cade a terra sono comunque 300€, poi penso che si ceca!)
A voi la fantasia di trovare l’utilizzo adatto!

Il costo non proprio modesto (a partire da circa 300€ ) non è sicuramente un punto a favore nell’invogliare all’acquisto.
Il sistema operativo (SO) è ancora da ottimizzare alla perfezione, alcune applicazioni vanno a scatti e altre crashano, ma può darsi che intanto l’abbiano già aggiornato!
Questo mini smartphone scopiazzato dal maggiore Iphone X, oltre ad essere stato prodotto per porre l’azienda Palm sotto i riflettori, ha effettivamente senso di esistere?
Forse per un viaggio dove non possiamo portare un telefonone?
Per chi lavora ed ha bisogno di un piccolo muletto d’emergenza? 
Per un fotografo? (Assolutamente NO! Bassa qualità)
Magari per un bambino? (Beh se cade a terra sono comunque 300€)
A voi la fantasia di trovare l’utilizzo adatto!

Caratteristiche tecniche:

  • Schermo: 3,3” HD (445 ppi)
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 435 con GPU Adreno 505
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 32 GB (non espandibile)
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel con LED Flash
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel
  • Connettività: 4G LTE, WiFi n, Bluetooth 4.2, GPS
  • Batteria: 800 mAh
  • OS: Android 8.1 Oreo
  • Water resistent: resistente all’acqua IP68
  • Foto Fotocamera frontale da 8 MP – Fotocamera principale da 18 MP (Qualità foto/video non eccelse, soprattutto in movimento e in ambienti bui)
Media recensioni clienti
4.3/5

Mattia Lemma  26 Febbraio 2020